• en
  • fr
  • it

3-monocloro propandiolo 3-MCPD e glicidil esteri degli acidi grassi in matrici alimentari

La configurazione strumentale proposta è in grado di automatizzare integralmente l’intera gamma di metodi AOCS Cd29, ovvero:

  • AOCS Cd 29a-13 – Unilever method
  • AOCS Cd 29b-13 – SGS 3 in 1
  • AOCS Cd 29c-13 – analogo ai metodi ISO 18363-1 e DGF C-VI 18 [10]

Descrizione

I vari processi di raffinazione di oli vegetali in generale, incluso l’extravergine di oliva, può comportare la formazione di alcune molecole potenzialmente dannose per la salute. Tra queste, il 3-MCPD ed il glicidolo (inclusi i relativi esteri) sono considerate tra le più pericolose, e pertanto normate in un apposito regolamento comunitario.
I metodi analitici universalmente utilizzati prevedono un processo di preparazione del campione decisamente laborioso, che include estrazioni liquido/liquido, saponificazioni, derivatizzazioni e eveporazioni a secchezza.

Gli attuali limiti di accettabilità sono stati recentemente definiti nel regolamento UE 2018/290 del 26 febbraio 2018, che ne prevede una ulteriore revisione in senso più restrittivo a partire dal luglio 2019.

Indipendentemente dalla preparativa utilizzata, l’installazione del preparatore su un sistema analitico GC-MS o GC-MS/MS consente l’immediata iniezione dell’estratto finale, con ottimizzazione automatica delle tempistiche di preparazione/analisi

La configurazione base del sistema prevede i seguenti componenti

  1. Modulo base sistema MPS serie Robotic e Robotic PRO con binario da 200 cm che può essere installato
    – su un bancone per operare in modalità off-line; i campioni vengono processati in batch.
    – sul gascromatografo per operare in modalità on-line; i campioni vengono processati in sequenza.
  2. Alloggiamento siringa per gestione di volumi elevati
  3. Alloggiamento siringa per gestione di micro-volumi, inclusa eventuale iniezione dell’estratto finale
  4. Vassoi portacampioni
  5. Modulo di lavaggio siringa per micro-volumi
  6. Evaporatore on line interfacciato con condensatore per operatività sottovuoto
  7. Miscelatore ad alta efficienza
  8. Modulo di lavaggio siringa ultra-fast per elevati volumi
  9. Stazioni di stoccaggio per solventi e reagenti
  10. Incubatore/agitatore a temperatura controllata

La piattaforma proposta, in abbinamento al sistema analitico GC-MS o GC-MS/MS per una maggiore produttività, consente di eliminare completamente l’intervento dell’operatore, svolgendo in totale automazione tutte le operazioni previste dai tre metodi AOCS di riferimento, eventualmente anche in successione tra di loro.

Note Applicative
3-MCPD, 2-MCPD e glicidolo in oli e grassi vegetali in accordo con le metodiche ufficiali

Piattaforma integralmente automatizzata per l’intera procedura preparativa prevista dalle versioni AOCS Cd 29a-13 e AOCS Cd 29c-13 [ISO 18363-1, DGF C-VI 18 (10)]. È inoltre implementabile la versione AOCS Cd 29b-13 con l’esclusione della fase di termostatazione a -25°C

Dimensione del file: 3 MB

Download

Completa la registrazione per effettuare il download

Informativa Privacy

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato dal responsabile linea Raffaele Califano

Qual è il motivo della tua visita?
Per ricevere un preventivoPer richiedere di essere contattato dal reparto commercialePer richiedere servizio di assistenza tecnica

Informativa Privacy
Attività di marketing:
do il consensonon do il consenso