• Inglese
  • Francese
  • Italiano

Reformulyzer M4

Nuovo Reformulyzer M4 AC Pac

Descrizione

Hydrocarbon Group Type Analysis

Test Methods EN ISO 22854, ASTM D6839, ASTM D5443, IP566, SH/T 0741, GB/T 28768-2012

L’analizzatore Reformulyzer M4 consente l’analisi di tutti i gruppi di idrocarburi e ossigenati in benzine e nei relativi blend, utilizzando la separazione gascromatografica multidimensionale. Il nuovo M4 è l’unico analizzatore che combina l’analisi di paraffine, olefine, nafteni, ossigenati e aromatici in un singolo strumento e, se richiesto, in un unico metodo gascromatografico.

Novità! Introdotto a fine 2021, una porta di iniezione con pre-frazionatore dedicata al campione.
L’opzione consente all’utente di analizzare la composizione PIONA dell’estremità leggera (fino a C12) in prodotti di idrocarburi con un punto di ebollizione finale massimo di 525 ˚C / 977 ˚F.

L’analizzatore garantisce:

  • eccellenti performance e tempi di analisi più veloci
  • facilità d’uso e flessibilità d’impiego
  • piena rispondenza ai metodi

Tra i più significativi miglioramenti:

la riduzione del tempo di analisi a 39 minuti rispetto ai precedenti 75 minuti (revisione M3). Tempi di analisi più veloci consentono alle raffinerie decisioni e interventi più rapidi affinché i prodotti siano in specifica; ai laboratori di analisi di duplicare la produttività.

Reformulyzer M4 è realizzato sulla performante e moderna piattaforma GC Agilent 8890.
Le funzionalità intelligenti integrate nel GC Agilent 8890 aumentano la produttività del sistema e contribuiscono a ridurre i costi di analisi. La sua tecnologia avanzata riduce significativamente la manutenzione e i tempi di fermo del sistema, che combinata con la capacità di campionamento migliorata, riduce il costo operativo totale per campione del 50%.
NEW – AC Reformulyzer M4
  • nuova trappola per olefine, più robusta, con superiore durata (sino al 75% di Olefine)
  • nuovo design di tutte le trappole. Più facile accesso e sostituzione
  • impiego di sole colonne capillari
  • IRIS® Reformulyzer Software: include i metodi e modi di analisi pre-programmati
  • nuove valvole di commutazione, nessuna valvola a spillo
  • carrier gas: Azoto e Idrogeno. L’uso dell’N2 riduce i costi ed elimina i rischi dell’approvvigionamento dell’elio
  • nuova flessibilità nello scopo dell’analisi

Qualità garantita

  • Campioni di controllo qualità certificati e Diagnostic Tool® per la validazione e valutazione delle performance
  • Unico AC PMP User Group Meeting per esclusivi circuiti QC interlaboratorio e la condivisione dei risultati
  • Esperienza e professionalità, garanzia applicativa.

Ultimi aggiornamenti M4

Il Reformulyzer è ora disponibile con una nuova opzione il pre-frazionatore, che ne estende le capacità di analisi. Il pre-frazionatore consente all’utente di analizzare la composizione PIONA dell’estremità leggera (fino a C12) in prodotti di idrocarburi con un punto di ebollizione finale massimo di 525 ˚C / 977 ˚F. La frazione pesante non viene analizzata; viene separata dalla frazione più leggera del campione e scartata in vent dedicato. Grazie a questa opzione, l’utente può analizzare i prodotti contaminati, o fuori specifica, senza il rischio di contaminare l’analizzatore, fornendo così informazioni sui gruppi di idrocarburi presenti (fino a C12) nel prodotto contaminato nonché un risultato quantitativo della stessa frazione leggera. Con l’opzione Prefac, M4 ha un sistema a doppio ingresso di introduzione del campione, costituito da un iniettore PTV (Temperature Programmable Vaporizer) che include il pre-frazionatore al suo interno, accoppiato all’ingresso standard Split/Splitless (S/SL) del Reformulyzer. I campioni pesanti con un FBP fino a 525 °C vengono iniettati sull’iniettore PTV solo in modalità Prefrac (riferimento Application Note Reformulyzer M4 with sample pre-fractionation option)

M4 espande le sue capacità sull’analisi della benzina nella revisione ASTM D6839-21 e ISO 22854.
AC Reformulyzer è uno degli analizzatori più utilizzati, oltre 500 strumenti installati al mondo, per determinare il contenuto in aromatici totali, olefine totali, benzene, ossigeno e ossigenati nelle benzine finite. Molte specifiche internazionali del carburante fanno riferimento ai metodi conformi a Reformulyzer ISO 22854 o ASTM D6839 recentemente modificati (riferimento Application Note Gasoline analysis in revised ASTM D6839-21 and ISO 22854)

Benzine contenenti vari ossigenati. Di recente introduzione, la modalità di lavoro benzina OXY è intesa come metodo supplementare accanto alla normale modalità dedicata a blend più tradizionali contenenti solo uno o due ossigenati. La modalità benzina OXY (55 minuti) deve essere utilizzata se si ha la necessità di analizzare miscele più complesse di ossigenati in una benzina finita. La modalità “Gasoline OXY” è una versione estesa dello standard modalità “Benzina”, ottimizzata per separare le miscele ossigenate più complesse. (Riferimento Application Note Analysis of gasolines containing various oxygenates).

Download
Note Applicative
Gasoline analysis in revised ASTM D6839-21 and ISO 22854

AC Analytical Controls’ Reformulyzer M4 expands its capabilities on gasoline analysis in revised ASTM D6839-21 and ISO 22854

Dimensione del file: 306 KB
Reformulyzer M4 with sample pre-fractionation option

The Reformulyzer is now optionally available with the prefractionator option, extending its standard capabilities. The option allows the user to analyze the PIONA composition of the light end (up to C12) in hydrocarbon products with a maximum Final Boiling Point of 525 ˚C / 977 ˚F.

Dimensione del file: 459 KB
M4: Analysis of gasolines containing various oxygenates

Legislation defines the requirements for the fuel properties and develops standards for not only these composition criteria, but also how to analyze the fuel. Latest standards of course include the analysis of these oxygenated components.
The AC Reformulyzer ™, in compliance with the latest versions of ISO 22854 and ASTM D6839, is the analyzer to use for analyzing the grouptype composition of the modern gasolines containing one or more oxygenated components.

Dimensione del file: 289 KB
Analysis of E85 Ethanol Fuel Blends

Analysis of E85 Ethanol Fuel Blends using Reformulyzer® M4

Dimensione del file: 623 KB
Analysis of Gasoline Blends and Finished Gasoline

Analysis of Gasoline Blends and Finished Gasoline using Reformulyzer® M4 according to ASTM D6839 & EN ISO 2285

Dimensione del file: 828 KB
Olefin Trap Improvement

Improving robustness and lowering maintenance on Reformulyzer M4 with next generation Olefin Traps

Dimensione del file: 1 MB
OPIONA mode

Analysis of Gasoline Blends and Finished Gasolines using Reformulyzer® M4 according to ASTM D6839 & EN ISO 22854 – OPIONA Mode

Dimensione del file: 1 MB
OPNA mode

Analysis of Gasoline Blends and Finished Gasoline using Reformulyzer® M4 – OPNA Mode

Dimensione del file: 1 MB
PIANO mode

Analysis of Iso- and n-Paraffins, Naphthenes, Olefins and Aromatics (PIANO) using Reformulyzer® M4

Dimensione del file: 1 MB
PIONA mode

Analysis of Iso- and n-Paraffins, Naphthenes, Iso- and n-Olefins and Aromatics (PIONA) using Reformulyzer® M4

Dimensione del file: 1 MB
PNA mode

Analysis of Paraffins, Naphthenes and Aromatics (PNA) in Hydrocarbon Streams using Reformulyzer® M4

Dimensione del file: 952 KB

Download

Completa la registrazione per effettuare il download

Informativa Privacy
Prodotti correlati

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato dal responsabile linea Gianluca Stani

    Informativa Privacy
    Iscrizione SRA Technical News:*
    do il consensonon do il consenso
    Attività di marketing:
    do il consensonon do il consenso