• Italiano

GC×GC efficienza e affidabilità per applicazioni petrolchimiche

Descrizione

I prodotti petroliferi sono tra le matrici più complesse per l’elevato numero di composti che li caratterizzano e la varietà di classi chimiche in essi contenuti. La loro caratterizzazione è dunque molto difficoltosa e richiede un approccio analitico idoneo.

La tecnica GC×GC è estesamente impiegata su matrici petrolifere di varia natura per l’identificazione dei gruppi di idrocarburi.

Il suo potere di separazione superiore e la struttura ordinata tipica dei cromatogrammi 2D sono di capitale importanza per permettere una inequivocabile classificazione chimica delle specie.

La tecnica può essere impiegata con rivelatori universali (FID, MS) o selettivi (SCD, NCD) per ottimizzare la precisione dell’identificazione in maniera mirata rispetto alle specie in esame.

Piattaforme ottimizzate consentono di identificare gruppi o composti specifici, di effettuare screening untargeted ad ampio spettro o di effettuare un’efficace comparazione tramite fingerprinting.

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato dal responsabile linea Gianluca Stani

    Informativa Privacy
    Iscrizione SRA Technical News:*
    do il consensonon do il consenso
    Attività di marketing:
    do il consensonon do il consenso