• Italiano

Determinazione di aromatici nel Jet Fuel

Metodo EN 12916 e IP 391 basato su HPLC

Descrizione

Il metodo EN 12916:2006 (IP391/07) è adatto all’analisi dei composti aromatici e non-aromatici in diesel fuel e nelle frazioni idrocarburiche nel range da 150°C sino 400°C.
Le due classi di idrocarburi, aromatici e non-aromatici, vengono separati utilizzando una fase liquida di n-eptano e una combinazione di colonne in serie che conferiscono lieve interazione verso i composti non-aromatici e pronunciata affinità per i composti aromatici.
La presenza di composti ossigenati derivanti dai biocarburanti, quali gli esteri metilici degli acidi grassi (FAME), è stata considerata nell’ultima versione del metodo e viene separata e identificata senza nessuna interferenza dal presente assetto analitico.

Note Applicative
Determinazione degli aromatici nel Jet Fuel: metodo EN 12916 e IP 391 basato su HPLC

La scelta delle colonne Zorbax e il loro pre-condizionamento è fondamentale per una selettività che assicura la corretta valutazione di tutte le classi di aromatici ed evita l’interferenza dei composti FAME presenti nei biodiesel. Questa procedura semplifica la strumentazione evitando la valvola di backflush necessaria in altri assetti analitici.

Dimensione del file: 646 KB

Download

Completa la registrazione per effettuare il download

Informativa Privacy

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato dal responsabile linea Gianluca Stani

    Informativa Privacy
    Iscrizione SRA Technical News:*
    do il consensonon do il consenso
    Attività di marketing:
    do il consensonon do il consenso