• Italiano

Agilent 8700 LDIR – Laser Direct Infrared Imaging

La tecnologia Imaging a Laser Direct Infrared (LDIR) fornisce un percorso rapido e semplificato per l’imaging molecolare utilizzando un Laser a Cascata Quantico (QCL) abbinato a ottiche a scansione rapida.

Descrizione

Il laser diretto a infrarossi Agilent 8700 (LDIR) offre un nuovo approccio all’imaging chimico e all’analisi spettrale a infrarossi. Progettato per essere utilizzato da utenti esperti e non, il nuovo sistema è semplice e automatizzato per ottenere immagini chimiche affidabili ad alta definizione dei componenti sulle superfici.

Il design innovativo Agilent combina: Quantum Cascade Laser (QCL), high spatial imaging e software Agilent Clarity per creare immagini chimiche dettagliate. Il sistema Agilent 8700 LDIR impiega un rilevatore raffreddato elettricamente che contribuisce a eliminare artefatti da immagini e spettri.
Il sistema LDIR Agilent fornisce imaging di alta qualità e dati spettrali eccellenti nell’analisi della composizione di compresse, laminati, tessuti e fibre. Consente analisi rapide e dettagliate grazie a flussi di lavoro automatizzati per compresse farmaceutiche e microplastiche in campioni ambientali, nonché capacità di analisi di tessuti, laminati, polimeri e fibre.

Caratteristiche:

  • Analisi e caratterizzazione di campioni rapide e accurate
  • Flusso di lavoro altamente automatizzato per caratterizzare la distribuzione superficiale dei componenti in compresse farmaceutiche
  • Flusso di lavoro automatizzato di imaging chimico per microplastiche in campioni ambientali e acqua potabile
  • Capacità di rilevare e visualizzare immagini di aree campione di grandi dimensioni con la possibilità di  indagare aree di interesse più piccole in modo più dettagliato senza modificare l’ottica
  • Controllo completo grazie al software Agilent Clarity
  • Possibilità di modificare il campo visivo da micron a centimetri o la dimensione dei pixel da 1 a 40 µm e acquisire dati di imaging ATR con dimensioni di pixel fino a 0,1 μm per dettagli dell’immagine e qualità spettrale senza pari
  • Identifica rapidamente le incognite utilizzando le librerie commerciali o personalizzate tramite le funzionalità ATR
  • Ottenere informazioni quantitative relative ai componenti del campione senza lo sviluppo di metodi complessi
  • Rivelatori Quantum Cascade Laser (QCL) raffreddati elettricamente per eliminare la necessità di azoto liquido, con conseguente riduzione dei costi operativi e semplificazione della manutenzione.
Note Applicative
Fast, Automated Microplastics Analysis Using Laser Direct Chemical Imaging

Characterizing and quantifying microplastics in water samples from marine environments

Dimensione del file: 2 MB

Download

Completa la registrazione per effettuare il download

Informativa Privacy

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato dal responsabile linea Federico Sacco

    Informativa Privacy
    Iscrizione SRA Technical News:*
    do il consensonon do il consenso
    Attività di marketing:
    do il consensonon do il consenso