Webinar: scopri di più

30 Marzo 2021 – Ore 10.30 / 12.00

L’analisi termogravimetrica (TGA) è un potente strumento di deformulazione dei materiali in cui, grazie a un gradiente di temperatura, il campione viene scomposto e monitorato attraverso la perdita di peso.

La differenza di massa dovuta all’evaporazione dei componenti fornisce informazioni di tipo quantitativo ma non contribuisce ad approfondire l’identità chimica delle molecole che si stanno liberando.
L’accoppiamento, o hyphenation, di diverse tecniche analitiche, a valle dell’analisi termica, porta a risultati che sono impossibili da raggiungere con le tecniche individuali.

SRA Instruments ha sviluppato diverse soluzioni dedicate all’analisi dei gas evoluti (Evolved Gas Analysis – EGA) basate sull’accoppiamento di differenti tecniche analitiche quali FTIR, MicroGC, MicroGC/MS e GC/MS.

In questo webinar, in collaborazione con METTLER TOLEDO, presenteremo i benefici dell’utilizzo dell’analisi TGA in combinazione con le innovative interfacce SRA per il collegamento di differenti tecnologie.

Relatori:

Federico Sacco,  Application Specialist Spectroscopic Line –SRA Instruments

Ottavio Lugaresi, Application Specialist – METTLER TOLEDO

  brochure-sra-tga-interface
671.21 KB
Card image cap
MAXIMUS TGA-FTIR-GC/MS

MAXIMUS combina la termogravimetria con la spettrometria a infrarossi con trasformata di Fourier (FTIR) e con la spettrometria di massa (TGA-MicroGC/MS).

Con questa soluzione è possibile lavorare in due modalità:

TGA-FTIR-MS – Analisi su base temporale

TGA-FTIR-GCMS – Analisi su base separativa.

Scopri MAXIMUS

Card image cap
ZEFIRUS TGA-FTIR

ZEFIRUS è la soluzione SRA che unisce un analizzatore termogravimetrico (TGA) a uno spettrometro a infrarossi con trasformata di Fourier (FTIR), rendendo possibile la sincronizzazione delle due tecniche analitiche.

Garantisce, inoltre, la corrispondenza tra i risultati FTIR e il termogramma durante tutto l’esperimento, evitando fattori di diluizione dovuti all’espansione dei gas.

Scopri ZEFIRUS

Card image cap
TGA-GC/MS SRA IST16

L’interfaccia IST16 risponde alle esigenze di determinazioni quali-quantitative di composti emessi dal campione a seguito di reazioni termiche semplici e complesse, ovviando alla limitazioni imposte dal tempo della separazione cromatografica.

Consente sia il trasferimento dei gas evoluti in TGA al sistema di analisi GC/MS, sia di stoccare in sequenza 16 aliquote del gas evoluto durante l’esperimento termico in TGA e iniettarle in GC/MS in modo automatico.

Scopri IST16

Card image cap
TGA-GC/MS SRA IST1

L’interfaccia IST1 permette il trasferimento dei gas evoluti in TGA al sistema di analisi GC/MS di Agilent con la possibilità di stoccare un’aliquota di gas durante l’esperimento termico.

I campioni gassosi sono trasferiti dall’interfaccia di stoccaggio al GC tramite riscaldamento. Tutte le linee di trasferimento sono a temperatura controllata.

Scopri IST1

Card image cap
SOLIA/LUNIA TGA-MICROGC/MS

Le interfacce Solia e Luniacombinano la termogravimetria con la micro-gascromatografia o con la micro-gascromatografia e la spettrometria di massa (TGA-MicroGC/MS).

L’abbinamento TGA / MicroGC è la soluzione perfetta per una rapida analisi qualitativa e quantitativa di gas evoluti da un polimero o da un campione solido.

Scopri SOLIA

Scopri LUNIA

Card image cap
SRA Kinetic: software di gestione

Sviluppato per gestire l’analisi e il monitoraggio in tempo reale,  SRA Kinetic permette di seguire l’emissione di gas dalla TGA con la massima flessibilità.

E’ possibile eseguire l’esperimento con l’acquisizione continua o discreta, sovrapporre la curva TGA e la derivata prima con il cromatogramma di Gram Schmidt ed estrarre gli spettri nella zona di interesse.

La ricerca in libreria (propria o in dotazione) permette l’identificazione di composti sconosciuti e la caratterizzazione del materiale.

Scopri SRA Kinetic

ISCRIVITI AL WEBINAR
ISCRIVITI AL WEBINAR