• Inglese
  • Francese
  • Italiano

EVOLUTION PURGE & TRAP


Tecnologia:Purge & Trap

EST Analytical

Preconcentratore P&T Evolution EST Analitycal

Descrizione

Il nuovo Preconcentratore Evolution EST  è in grado di operare su campioni singoli e racchiude caratteristiche peculiari che lo rendono unico rispetto alla strumentazione concorrente.

Caratteristiche uniche:

Abbattimento dell’acqua, questo è un problema piuttosto sentito da ogni operatore specie nel caso in cui il sistema di preparazione del campione sia interfacciato ad un rivelatore a spettrometria di massa. La scelta di Encon è quella di operare la rimozione dell’acqua estratta durante la fase di purge. Per ottenere questo risultato si utilizza una valvola di campionamento gas a otto porte. Questa scelta comporta due fondamentali vantaggi:

  • il poter collegare la linea di trasferimento direttamente all’iniettore Split/splitless, evitando trappole intermedie con un notevole incremento nella forma dei picchi, in particolare quelli eluiti immediatamente dopo la fase di desorb, la cosiddetta famiglia dei “gas”.
  • nel poter dimensionare la trappola per l’acqua su una portata costante (tra i 35 ed i 45 ml/min) quale quella utilizzata in fase di purge e non invece su portate estremamente variabili: dai 10 ai 200 ml/min, quali quelle utilizzate sulle linee di splittaggio, problema anche più sentito con il sempre crescente utilizzo di idrogeno come gas di trasporto.

Altre importanti caratteristiche sono: la consistente riduzione degli effetti memoria e delle contaminazioni grazie al riscaldamento dello sparger in fase di bake ed il controllo della pressione in fase di desorb per non sottoporre la trappola a violente fluttuazioni di pressione. Il P&T Encon inoltre è la strumentazione sul mercato che garantisce un più rapido tempo di analisi sia quando utilizzato come stand alone che interfacciato ad un autocampionatore.

Il sistema è completo di un costante controllo delle perdite e viene gestito da un software in ambiente Windows XP facile ed intuitivo.

Note Applicative
Determinazione dei VOC in matrici acquose con tecnica Purge & Trap – GCMSD
Dimensione del file: 478 KB

Download

Completa la registrazione per effettuare il download

Informativa Privacy
Video
Prodotti correlati

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato dal responsabile linea Luigi Cobelli

Informativa Privacy
Iscrizione SRA Technical News:*
do il consensonon do il consenso
Attività di marketing:
do il consensonon do il consenso